Cala di Li Cossi


Da Tinnari a Cala di li Cossi
DSC 0196 3LI cossiDalla strada statale 200 (in direzione di Santa Teresa di Gallura), giunti ad un bivio, pochi km. oltre il quadrivio sotto Trinità D’Agultu, svoltiamo a sinistra e percorriamo per circa 2 km. uno sterrato in discrete condizioni che sale sul fianco Est del Monte Tinnari (214 m. s.l.m.). Tralasciando due deviazioni a sinistra, proseguiamo in automobile sulla parte più elevata del rilievo sino ad un isolato gruppo di case immerse nella vegetazione. Ci fermiamo nei pressi di un cancello per proseguire a piedi. Siamo a quota 180 m. circa.
Scendiamo a piedi sulla prosecuzione dello sterrato, in più tratti sconnesso a causa del ruscellamento delle acque piovane. Nella discesa ampio panorama sulla costa di Li Rosi Marini e, oltre, in direzione delle Bocche di Bonifacio; a Nord, nelle giornate terse, sulla Corsica. Dopo una serie di tornanti, tralasciata una discesa a mare sulla sinistra, arriviamo alla spiaggia di Tinnari.
La spiaggia è situata in corrispondenza dello sbocco del Rio Pirastru: questo scende dalla più interna Punta Salici (in territorio di Bortigiadas) e in prossimità della costa ha scavato una magnifica gola tra il rilievo del Tinnari e quello del Littu di Zoccaru. Le acque del rio Pirastru giungono sino a spalle della spiaggia, costituita da ciottoli di porfido di vari colori, in prevalenza sulla tonalità del grigio. La baia di Tinnari è bipartita a causa di una formazione rocciosa posta nel suo centro che ha differenziato l’antistante specchio di mare. Splendido il contrasto tra l’accesa colorazione dei porfidi, il verde della macchia mediterranea sui retrostanti costoni, e l’azzurro del mare.
Superato un ripido dislivello di circa una decina di metri, tra le rocce che chiudono la spiaggia a Nord-Est, proseguiamo su un sentiero sempre ben tracciato tra la fitta macchia, con netta prevalenza di ginepri e corbezzoli, ma anche cisti, rosmarini e lentischi. Un ginepro estremamente suggestivo, flagellato dai venti, piega il suo tronco a forma di arco proprio sul nostro percorso. Il sentiero che, ad un certo punto, scende ripidamente sul letto di un torrente (secco nelle stagioni calde) risale bruscamente e rimane leggermente arretrato rispetto alla linea di costa. Si ammirano bellissime vedute sui frastagliati gruppi rocciosi a ridosso del mare e sul Monte Tinnari, ormai alle nostre spalle.
Più avanti il sentiero – ora distante dalla costa - si biforca: lasciando il troncone che sale sui rilievi, svoltiamo a sinistra e puntiamo nuovamente verso la costa arrivando sino allo stazzo di Porto Leccio, a pochi metri dal mare. Si prosegue sempre sopra la costa, sovrastati dagli splendidi pinnacoli rocciosi di Li Rosi Marini che scendono verso il mare dai 216 m. del Monte Littu di Zoccaru; fittamente erosi e lavorati dal tempo in mille forme bizzarre; tutti caratterizzati da intensi colori sulle tonalità del rosa e dell’arancio, con sfumature cangianti a seconda della luce che vi batte.
L’ultimo tratto di sentiero, con rara presenza di alcuni segnavia, e ormai completamente ingombro di rocce e di vegetazione, ci obbliga a risalire di circa 30 metri. Oltrepassato, infine, un ripido calanco sabbioso giungiamo alla meta della nostra escursione: la spiaggia situata alla foce del Rio Li Cossi.
Come la precedente, anch'essa è racchiusa tra le ripide pareti dei rilievi di granito porfirico che caratterizzano tutta la costa, e si inserisce nel riparo offerto da una profonda insenatura che la protegge dal moto ondoso del mare aperto. A fine Settembre troviamo ancora acque trasparenti e un fondale dai prevalenti colori turchese e smeraldo, in magnifica opposizione col rosa della cornice circostante. A causa del facile accesso dalla vicina Costa Paradiso, si incontrano più bagnanti rispetto alla spiaggia di Tinnari. L’arenile, tuttavia, è più contenuto (circa 40 metri di larghezza), anche se offre la piacevolezza della sabbia piuttosto che i ciottoli.
Dopo una sosta e un meritato bagno, rientro sullo stesso percorso.

DSC 0255 PANOtinnari 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

COSA SONO I COOKIES? COME SI DEVE COMPORTARE L'UTILIZZATORE?

Utilizziamo con Joomla! solo cookies tecnici, indispensabili per il funzionamento del sito. Questo tipo di cookies non necessita del consenso dei navigatori. Mentre utilizziamo cookies di terze parti per i banner pubblicitari e per raccogliere informazioni statistiche. Questo tipo di cookies necessita del consenso dei navigatori. Il consenso si intende accordato anche in modo implicito se l'utente prosegue la sua navigazione nel sito.
I cookies sono dei semplici file di testo non necessariamente invasivi. Per esempio se clicchi nel pulsante OK, ho capito! un cookie si installerà nel tuo browser e il sistema sarà in grado di capire che tu hai già letto queste note o che comunque conosci la materia ed eviterà così di mostrarti questo fastidioso avviso tutte le volte che cambierai pagina o nelle visite successive al nostro sito.

In questo sito come detto, oltre ai cookies tecnici utilizzo cookies che profilano e registrano le abitudini di navigazione degli utenti dato che pubblico annunci pubblicitari di google adsense e raccolgo le statistiche del sito con google analytics nonchè pubblico i pulsantini di condivisione di facebook, twitter e googleplus

Vai qui per approfondire la policy di google:http://www.google.com/policies/technologies/cookies/

Vai qui per approfondire la policy di facebook: https://it-it.facebook.com/about/privacy

Vai qui per approfondire la policy di twitter: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter

Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookies e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.

È comunque possibile disabilitare i cookies direttamente dal proprio browser. Per informazioni più dettagliate in riferimento alle opzioni di disabilitazione dei cookies ecco l'elenco dei link per la configurazione dei browser.

Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Firefox
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Chrome
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Internet Explorer
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Safari
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Opera

Se desideri eliminare i file cookies eventualmente già presenti sul tuo computer, leggi le istruzioni del tuo browser cliccando sulla voce “Aiuto” del relativo menu.

Nonsolotrekking ASD Via Franz Schubert, 1 07026 Olbia - C.F.: 91055520901